EUROPA

QUALCHE GIORNO TRA I CANALI DI AMSTERDAM

  • PERIODO: 17-20 novembre 2017
  • TEMPERATURA: dai 4 ai 10 gradi
  • MONETA: euro
  • VOLO: prenotazione effettuata con Vueling
  • PERNOTTAMENTO: prenotazione effettuata con Booking
  • COSTO COMPLESSIVO DEL VIAGGIO: circa 450/500€ (comprensivo di volo, pernottamenti, pasti ed extra)

SUPER CONSIGLI: in autunno-inverno portare sempre sciarpa e cappello che può tirare sempre un pò di vento freddo; ombrello o K way sempre con voi; in primavera andare a vedere le distese di tulipani; affittare la bici per sentirsi parte di Amsterdam; possibilità di giri in battello; colazione abbastanza costosa negli Hotel; i biglietti dei musei si possono acquistare anche online; l’acqua del rubinetto non è affatto pericolosa, anzi può essere anche potabile come in molte parti dell’Olanda.

Bellissima capitale europea già tutta addobbata per le feste natalizie, nonostante fosse da poco passata la metà di novembre: tutto ciò l’ha resa ancora più bella e speciale. Sono partita da Roma con la Vueling e sono atterrata direttamente ad Amsterdam dopo un volo diretto di 2 ore e 30 (costo circa 150€).

Quando arrivate in aeroporto dovrete scegliere l’opzione taxi o l’opzione treni e metro per poter raggiungere il centro città: noi abbiamo scelto l’opzione treno, la cui stazione si trova sotto l’aeroporto ed è sicuramente il mezzo più economico e veloce (in 20 minuti sei in centro al prezzo di 7€ circa andata e ritorno). Siamo scesi ad Amsterdam Amstel a un centinaio di metri dal nostro hotel, il V Fizeaustraat, molto particolare a curato con una bellissima colazione alla carta sia dolce che salata (pernottamento e colazione in camera doppia circa 350€).

COME ORGANIZZARSI?
Il modo più caratteristico per spostarsi ad Amsterdam sono le biciclette. Le troverete dappertutto, sono ovunque che non c’è neanche posto per lasciarla “parcheggiata”. Quasi a fine novembre, tra il freddo e la pioggia però, ho preferito spostarmi in metropolitana e a piedi.

COSE DA NON PERDERSI:
ovviamente tutto si basa sui miei gusti e su ciò che io ho visitato e non è da prendere come legge.
1- tour dei canali che sono l’elemento caratterizzante della città, non a casa è chiamata “la Venezia del Nord”;
2- la bellissima, grandissima e centralissima Dam Square;
3- Bloemenmarket, ovvero il mercato dei fiori (io per quei giorni mi sono comprata un colorato mazzo di tulipani da tenermi nella camera dell’hotel)3- Bloemenmarket, ovvero il mercato dei fiori (io per quei giorni mi sono comprata un colorato mazzo di tulipani da tenermi nella camera dell’hotel)

4- per gli appassionati d’arte: il Museo di Van Gogh e il Rijksmuseum (museo di Rembrandt) e io non potevo mancare avendo fatto la facoltà di Lettere e avendo studiato anche storia dell’arte, dove davanti potrete trovare la gettonata scritta “I love Amsterdam”

5- la casa di Anna Frank, testimonianza del terribile periodo della Seconda Guerra Mondiale, luogo carico di emozione e di storia (9€);
6- io mi sono divertita tantissimo anche a Madame Tussauds, museo delle cere dove potrete fare tante foto con i vostri vip preferiti;

7- Quartiere a luci rosse, piccolo quartiere dove trovate qualche negozio e locale “hot” e dove ci sono delle ragazze in vetrina che sperano di essere scelte per fare qualcosa e per guadagnare qualcosa. Comunque è divertente passarci per farsi un’idea e una risata.
8- Poi detto in parole povere, entrare in un Coffee Shop e farsi una canna! Ad Amsterdam bisogna provare anche quella non c’è nulla di dire, l’importante è che si faccia sempre con la testa e con il giusto controllo della situazione. 

9- camminare semplicemente per le vie e godersi ciò che ci circonda, Amsterdam è davvero completa di tutto.
10- Se andate in primavera dovete assolutamente partecipare a quei tour organizzati che vanno a visitare le infinite distese di tulipani intorno ad Amsterdam: per qualsiasi cosa potete consultare www.holland.com o entrare nei vari Uffici del Turismo e organizzare al momento.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *